Home / Attualità / ASCOLI PICENO. Scontro Tornado: recuperata seconda scatola nera
Scatola nera
Scatola nera

ASCOLI PICENO. Scontro Tornado: recuperata seconda scatola nera

La seconda scatola nera dei Tornado scontratisi in volo sui cieli di Ascoli Piceno il 19 agosto scorso è stata recuperata poco fa, a 700-800 metri più a sud dal luogo del ritrovamento del corpo del pilota Mariangela Valentini, a Poggi Anzù. Lo rende noto l’Aeronautica militare.

Il flight data recorder del caccia guidato dalla Valentini si trovava a poca distanza dalla cabina di pilotaggio bruciata e dalle spoglie della giovane donna pilota. Verrà preso in consegna dalle forze di polizia, come la scatola nera del primo aereo, già in possesso della Squadra mobile di Ascoli Piceno. Se le condizioni di conservazione lo consentiranno, permetterà di ricostruire i dati dell’attività di volo del caccia, e di incrociare le informazioni con quelle registrate dal primo flight recorder.

Sarà aperta e analizzata con il supporto di tecnici dell’azienda di costruzione. Il primo strumento di bordo, una scatola arancione grande quanto una scatola da scarpe, era stato recuperato il 21 agosto fra le colline di Tronzano e Casamurana.

Commenti

Blogger: Sergiu Sabau

Avatar

Leggi anche

‘Boia Salizzoni, Damilano e Porchietto’. La digos indaga su un volantino firmato Npci-(Nuovo)Partito comunista

 Un volantino in cui si dà dei “boia” a diversi esponenti della vita politica torinese, …

Anche con il Covid l’Inps perseguita e minaccia i cittadini…

E poi ci si chiede che cosa sia la “burocrazia”, cosa significa vivere in uno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *