Home / Italia / AOSTA. Pedone ucciso ad Antey, arrestato un carrozziere Chatillon
Carabinieri (foto d'archivio)
Carabinieri (foto d'archivio)

AOSTA. Pedone ucciso ad Antey, arrestato un carrozziere Chatillon

E’ un carrozziere di Chatillon, Giuseppe Aggio, di 64 anni, l’uomo arrestato dai carabinieri di Chatillon per omicidio stradale a seguito dell’investimento di un pedone di 93 anni ad Antey-Saint-André. L’anziano, Michele Di Mattia, di Torino, è morto per le gravi ferite riportate.
Dall’alcoltest è emerso che Aggio era alla guida con un tasso alcolemico di oltre 1,5 g/l (tre volte il limite consentito). La vittima, che si trovava nel comune della Valtournenche in villeggiatura, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. Sul posto è intervenuto anche il 118 con l’elisoccorso. E’ possibile che il pm Carlo Introvigne chieda la conferma dell’arresto nell’udienza di convalida del provvedimento che dovrebbe svolgersi questa mattina.

Commenti

Blogger: Andrea Bucci

Andrea Bucci
Minuto per minuto

Leggi anche

BOLOGNA. Mercatone Uno: niente rimborsi per oltre diecimila clienti

Hanno versato oltre 4,5 milioni di euro di acconti per cucine e arredamenti, ma ora …

ROMA. Sisma Albania: 2 bimbi feriti vedono Buffon e Ronaldo

Due bambini albanesi, Aurelin e Alesjon, che erano rimasti feriti volando dalle finestre di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *