Home / Spettacolo / Gruppi musicali / Andrea Passamonte
passamonte
passamonte

Andrea Passamonte

“Non dire mai che i sogni sono inutile perché inutile è la vita di chi non sa sognare” è il motto di Andrea Passamonte. E quello del giovane chivassese, di sogno, è la musica. Una passione che il 21enne dice di avere nel dna sin dalla nascita ma che inizia a mettere in pratica all’età di 11 anni quando inizia a suonare la batteria. Sebbene non identifichi il suo stile – che definisce originale e solo suo – con nessuno degli artisti famosi del mondo dello spettacolo, il musicista realizza cover prediligendo i generi R&B, pop e rock. Sia in lingua inglese che in italiano. Per la carriera musicale del ragazzo importanti sono i tre anni trascorsi all’istituto musicale Leone Senigallia di Chivasso. “Lì – spiega- ho imparato a usare meglio la batteria”. Oltre ad aver partecipato a diversi concerti organizzati sul territorio canavesano con altri gruppi musicali, Passamonte ha partecipato anche a diversi eventi e concorsi di rilevanza nazionale, classificandosi sempre tra i primi posti. Di particolare rilevanza è la partecipazione, lo scorso maggio, al festival di Castrocaro dedicato alle giovani voci emergenti. “Mi sono classificato secondo”, racconta Passamonte. E prosegue: “Sono anche arrivato primo in una tappa del Cantagiro”. La finale del concorso estivo itinerante – che coinvolge le maggiori piazze italiane con lo scopo di scovare nuovi talenti e far esibire i Big della musica nostrana e a cui il giovane parteciperà- è fissato agli inizi di ottobre. “Ad agosto sono stato ospite d’onore e giurato nella finalissima del Microfono d’Oro di Tortona. Lì ho avuto la fortuna di poter conoscere il grande Luigi Albertelli, paroliere di cantanti come Iva Zanicchi, Michele Zarrillo e Mal e di cartoni animati come l’Ape Maia, Goldrake, Ufo Robot e Dolce Remy”. Recentissima, poi, è la partecipazione alla prima edizione della gara canora “Una Voce per Sognare- omaggio a Rino Gaetano e Luigi Tenco” organizzata in occasione della Festa dell’Uva di Caluso. Andrea Passamonte alterna la sua carriera di cantante a quella di modello. Diverse, infatti, sono le sue apparizioni nelle più importanti sfilate di moda del territorio, come l’elezione di Miss Timballa e Mister Canastrello di Cigliano.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

SETTIMO. Una scuola di circo in città: presenta la Famija Setimeisa

La Famija Setimeisa punta sul circo. L’associazione presieduta da Attilio Conte, in occasione della festa …

CALCIO. Borgaro, gli Esordienti al torneo Mercadante

Pareggio beffardo per gli Esordienti classe 2003 del Borgaro al torneo organizzato dal Mercadante. Nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *