Home / Torino e Provincia / Brandizzo / ANDRATE. Una discarica a cielo aperto lungo il Viona

ANDRATE. Una discarica a cielo aperto lungo il Viona

Carcasse d’auto, fusti di cherosene, rifiuti chimici, pneumatici. E ancora parti di macchinari, elettrodomestici, bombole di Gpl e latte di vernici. Tutto questo a due passi da uno dei percorsi naturalistici più belli e frequentati del territorio, quello verso la Croce Serra e lungo le sponde del torrente Viona che nasce sul Mombarone, passando da Andrate andando poi a disegnare il confine tra il Canavese e il Biellese. Poco più a valle anche una sorgente. Quella dell’Alpe Guizza.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

CHIVASSO. Discarica ai Pogliani, Comune e Città Metropolitana preparano l’accordo

Incontro oggi a Chivasso sul futuro della discarica in frazione Pogliani. Il Ministero dell’Ambiente ha …

FRONT-BARBANIA. Sindaci d’accordo sulla fusione, e adesso Fiorio tende la mano

Erano due gli ostacoli alla fusione tra i Comuni di Front e Barbania. Le elezioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *