Redazione

di: Redazione

Home / Torino e Provincia / Almese / ALMESE. Ruba casco della sorella per acquistare la droga, arrestato

ALMESE. Ruba casco della sorella per acquistare la droga, arrestato

arresto
arrestato

I carabinieri di Almese regalano un casco per il motorino a una donna di 45 anni, ma il fratello lo ha venduto per acquistare una dose di droga. L’uomo, di 47 anni, è stato arrestato, su ordine del gip del tribunale di Torino, dai carabinieri di Almese, che si sono presi a cuore la vicenda.

Da circa due mesi, infatti, l’uomo continuava a pressare la famiglia e l’intera borgata di Villa Dora con richieste di denaro. Continue le denunce per furto aggravato, tentata estorsione, danneggiamento, minacce, molestie. Alla fine è arrivato a rubare il casco del motorino della sorella, per rivenderlo e acquistare la droga e quest’ultimo episodio lo ha messo in trappola.

Commenti

Leggi anche

polizia e carabinieri

BRANDIZZO. Carrozziere tra gli arrestati nella banda che rubaba e riciclavano auto

Furti di auto e veicoli commerciali. Gli agenti della Polizia Stradale di Torino e i …

ospedale di Ivrea

IVREA. Lastre ghiaccio, decine feriti in ospedale

Decine di feriti a Ivrea, in gran parte medicati al pronto soccorso, a causa delle …