Home / Torino e Provincia / Almese / ALMESE. I consigli della cuoca Rosanna: “Tonno, parmigiana e le zanzariere del Gruppo Re Italia”
Rosanna Iezzi nella cucina di casa

ALMESE. I consigli della cuoca Rosanna: “Tonno, parmigiana e le zanzariere del Gruppo Re Italia”

“Siete dei grandi, fenomenali. Continuate così”. Parole, musica e consigli di Rosanna Iezzi, chef di un noto ristorante alle porte della Val di Susa, a Buttigliera Alta, rivolti ai ragazzi e alle ragazze del Gruppo Re Italia, azienda leader nella fornitura di porte, infissi, serramenti, tende da sole. E’ una grande famiglia, la Val di Susa. Una grande famiglia di lavoratori e gente che si rimbocca le maniche, ogni giorno, da mattina a sera.
Non c’è miglior spot, per chi vive di commercio e passa parola, che ricevere i complimenti di chi, come te, si nutre della tua stessa materia: la soddisfazione dei clienti.
Rosanna Iezzi è una cuoca affermata in Valle. Al “Cavallino” di Ferriera, a Buttigliera Alta, serve da mo’ le sue specialità. “Soprattuto pesce”, confida sorridendo, mentre ci accoglie nella cucina di casa sua, pochi chilometri più su, sulla montagna di Almese. Piatti con i sapori del mare – “Il tonno va a ruba”, confessa, sempre con il sorriso sulle labbra – ma anche prelibatezze per ogni tipo di palato, come la squisita, ed imperdibile, parmigiana.
“Passo le mie giornate a cucinare”, racconta. E non potrebbe essere altrimenti: “Il poco tempo libero che mi rimane lo dedico alle amiche, a mia figlia, a ciò a cui tengo di più”. Da cuoca affermata della Valle a mamma. Da chef autodidatta a cliente, giustamente esigente.
“Vicino a dove lavoro ha sede il Gruppo Re Italia – spiega, mentre apre le persiane che danno sul giardino di casa -. Lì ci lavorano alcuni famigliari e ormai conosco quasi tutti i ragazzi del gruppo. Sono una bella realtà, a cui è capitato di rivolgermi quando sono venuta a vivere qui…”.
Qui è un giardino da cui la vista spazia proprio in direzione di Ferriera. “Avevo bisogno di installare le zanzariere, che ogni estate moscerini e insetti vari fanno festa, e così ho scelto il Gruppo Re Italia. Non l’ho fatto perché ho dei familiari che ci lavorano, ma semplicemente perché so che lavorano bene. Infatti, ad intervento finito, m’è capitato anche di consigliarli ad alcuni amici…”. Come si farebbe con i famigliari. Ma, soprattutto, come si fa tra professionisti seri e qualificati.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

GROSCAVALLO. CAI al lavoro per il ripristino del sentiero 309

Domenica 14 luglio ventidue volontari dei CAI Torino, CAI Lanzo, CAI Venaria e CAI UGET …

MEZZENILE-BALME. Il Bivacco Gandolfo intitolato anche a Franco Giuliano

È stato intitolato anche all’alpinista di Mezzenile Franco Giuliano, che ha perso la vita nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *