Home / Edizione Chivasso / ALICE CASTELLO. “Büta quaicos suta i Denc”: domenica 27 un’allegra camminata enogastronomica
Si cammina e ci si rifocilla

ALICE CASTELLO. “Büta quaicos suta i Denc”: domenica 27 un’allegra camminata enogastronomica

I giovani del Den (Gruppo Partecipazione Giovani animato dall’associazione Itaca di Vercelli), in collaborazione con la Pro Loco, il Gruppo Alpini, la Banda “Dante Lepora”, l’Associazione culturale “Racconti” e i Rioni alicesi organizzano per domenica 27 settembre  la camminata enogastronomica “Büta quaicos suta i Denc”.

La camminata, adatta a tutti, si snoda per un percorso di circa 8 km tra boschi, vigne e memorie storiche; per partecipare occorrono solo un abbigliamento adatto e calzature idonee.

Il ritrovo e le iscrizioni sono previsti per le 10,30 alla chiesa di San Grato. Durante l’escursione sono previste sorprese teatrali e musicali. Nel rispetto delle norme anti Covid-19, la partenza verrà scaglionata a piccoli gruppi e ognuno riceverà uno speciale zainetto da collezione con le vivande. Sarà, inoltre, obbligatorio mantenere la distanza interpersonale prevista o indossare la mascherina.

Il costo per la partecipazione è di 16 euro per gli adulti e di 9 euro per i ragazzi fino ai 14 anni. La prenotazione è obbligatoria entro il 22 settembre telefonando o scrivendo al numero 331.4143919. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata e i partecipanti verranno contattati con anticipo.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Una storia chivassese in tempo di Covid. “Viaggio nei meandri dell’Asl TO4: odissea dei positvi…”. La denuncia della Bela Tolera

Se non fosse questo un tempo da Covid, quasi verrebbe da urlare al “sequestro di …

VEROLENGO. Lutto per Piero Daniele, fu braccio destro di Ettore Nicoletta

E’ mancato all’età di 82 anni Piero Daniele, esponente di spicco della politica verolenghese. Di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *