Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Alessandria / ALESSANDRIA. Parroco ferito nell’Alessandrino, aggressore ai domiciliari

ALESSANDRIA. Parroco ferito nell’Alessandrino, aggressore ai domiciliari

Parroco
parroco

Arresto convalidato per Massimo Giuliano, il 34enne arrestato nei giorni scorsi per il tentato omicidio di don Roberto Feletto, parroco di Rivalta Bormida. L’uomo, che è stato posto ai domiciliari, ha sostenuto di essersi recato in canonica per restituire un prestito al sacerdote e di avere reagito dopo essere stato rimproverato. Una versione che non convince gli inquirenti. Preziosa per accertare l’esatta dinamica dei fatti, sarà la testimonianza del parroco, ancora ricoverato all’ospedale di Acqui Terme per le ferite subìte nell’aggressione. 

Commenti

Leggi anche

anci

TORINO. Appalti pubblici, accordo Anci Piemonte e sindacati

Anci Piemonte e sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno firmato un protocollo d’intesa sugli appalti …

Polizia

TORINO. Rapinatore seriale farmacie arrestato a Torino

Un rapinatore di farmacie è stato arrestato dalla Polizia. Gli agenti del commissariato San Paolo, …