Home / Piemonte / Alessandria / ALESSANDRIA. Lavoro: macello alessandrino, 15mila euro multe a titolare

ALESSANDRIA. Lavoro: macello alessandrino, 15mila euro multe a titolare

L’attività di controllo dell’Ispettorato del Lavoro di Asti-Alessandria contro caporalato e sfruttamento della manodopera straniera e clandestina ha permesso di scoprire, in un macello della provincia alessandrina 4 occupati ‘in nero’ tra cui loro 2 migranti privi del permesso di soggiorno per motivi di lavoro, per il quale il titolare sarà denunciato. A carico dell’impresa sono state applicate violazioni amministrative (maxisanzione per lavoro sommerso) superiori a 15mila euro, oltre al recupero dei contributi e premi assicurativi omessi a favore dei lavoratori occupati senza regolare contratto.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Sardine: Torino, al via ‘fase 2’. Voto ’21? Ci pensiamo

E’ partita la ‘fase 2’ delle Sardine torinesi, che oggi si sono riunite al Teatro …

ALESSANDRIA. Maestra uccisa: l’assassino era l’amico, deluso dal suo no

La maestra d’asilo uccisa ieri a Valenza (Alessandria), Ambra Pregnolato, 40 anni, conosceva benissimo il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *