Home / Piemonte / Alessandria / ALESSANDRIA. Esploso edificio: procura, accertamenti Ris su bombole gas
VIGILI DEL FUOCO

ALESSANDRIA. Esploso edificio: procura, accertamenti Ris su bombole gas

Sono due le bombole sequestrate dagli inquirenti che indagano sulla esplosione di Quargnento, nell’Alessandrino, e sulla morte di tre vigili del fuoco. Lo ha precisato il procuratore di Alessandria, Enrico Cieri, che coordina le indagini. “Stiamo cercando di capire chi possa averle comprate – ha spiegato -, dove e quando. Non abbiamo al momento notizie di una ‘vendita massiva’”. E’ dunque probabile che le bombole siano state acquistate singolarmente, in momenti differenti. “Per ora nulla fa pensare che siano state azionate a distanza”, ha aggiunto il magistrato, spiegando che “non è stato trovato esplosivo” e che il congegno trovato con le bombole è di tipo rudimentale, “realizzato con elementi che si possono trovare sul mercato”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Tunnel a Chiomonte

TORRAZZA. Consiglieri votando sullo smarino voterete il futuro del Paese, l’Italia

Venerdì alle 18 i consiglieri comunali di Torrazza voteranno sulle mozioni “no smarino” presentate da …

Settimo T.se: un aiuto concreto agli infermieri di Torino

Giovedì 30 alle ore 21:00 si terrà una replica dello spettacolo “Terra Terra” di e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *