Home / Torino e Provincia / Ala di Stura / ALA DI STURA. Trovata morta nello Stura una donna di Chialamberto
ala di stura
Il recupero del cadavere nello Stura

ALA DI STURA. Trovata morta nello Stura una donna di Chialamberto

Tragedia, nel primo pomeriggio di giovedì, ad Ala di Stura.  Attorno alle 13.15, una donna di 46 anni, Giuliana Pecchio, residente a Chialamberto, è stata trovata morta nello Stura, all’altezza del ponte di frazione Martassina. Sul posto sono intervenuti l’elicottero Drago dei vigili del fuoco e colleghi sommozzatori del Saf, che hanno recuperato il corpo della donna, privo di vita: il personale sanitario 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

Sul luogo della tragedia anche i carabinieri della stazione di Ceres per le indagini di rito. Stante una prima ricostruzione dei fatti, la donna, operaia, che soffriva di crisi depressive, già in passato avrebbe tentato il suicidio. Nella giornata di giovedì, il tentativo fatale. I militari non hanno trovato, per ora, elementi che che spiegassero il perché di questo gesto estremo. Le indagini sono ancora in corso.

Commenti

Blogger: Claudio Martinelli

Claudio Martinelli
Giornalismo "reale"

Leggi anche

MONTEU. Giunta tutta rosa, il TAR respinge il ricorso di Boraso

A fronte del ricorso presentato dal consigliere di minoranza Alexander Boraso, in merito alla presunta …

SETTIMO. Giorno Memoria, Segre: “Rinsaldare legame civile e morale”

“Senza memoria è impossibile una cittadinanza consapevole e pienamente democratica. Spero che il Giorno della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *