Home / Torino e Provincia / Ala di Stura / ALA DI STURA. Cercatore di funghi muore nel Torinese, decima vittima dell’estate
118 ambulanza

ALA DI STURA. Cercatore di funghi muore nel Torinese, decima vittima dell’estate

Un’altra vittima tra i cercatori di funghi, la decima nel periodo di fine estate in Piemonte. Il Soccorso Alpino e Speleologico ha recuperato oggi la salma di un settantenne, nel territorio di Ala di Stura (Torino). Era andato nei boschi con alcuni familiari ed è caduto da un sentiero nei pressi di Pian Belfè, probabilmente a causa di un malore. Il corpo è stato recuperato con un elicottero e consegnato ai Carabinieri per le operazioni di polizia giudiziaria.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN RAFFAELE CIMENA. Allarme dei nido: “Lo stato ci sta affossando”

Dopo il periodo di chiusura forzata, la scuola prova ad immaginare una forma di ripartenza, …

CHIVASSO. Ristorante Giachino: “Ripartiamo con un dehor esterno da 15 posti”

La famiglia Giachino è alla quarta generazione di ristoratori, come recita il sito, ma anche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *