Home / Torino e Provincia / Chivasso / Abbattuto l’acero dell’Unità d’Italia
Operai al lavoro per abbattere l'acero

Abbattuto l’acero dell’Unità d’Italia

Se ne è andato un pezzo di storia di Chivasso. In barba alle proteste dei cittadini che questa mattina si sono radunati di fronte al luogo del “delitto”.

L’acero dell’Unità d’Italia, che secondo i racconti di generazioni di chivassesi sarebbe stato piantato proprio nel 1861 in piazza Garibaldi, davanti alla stazione ferroviaria, è stato abbattuto. “Era a rischio schianto“, s’è giustificato l’assessore al verde pubblico, Claudio Castello.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

IVREA. Laboratori lager, 150 euro mese per lavorare come schiavi

Condizioni di lavoro disumane, paghe da fame, turni massacranti. Una trentina di operai, cinesi, italiani …

polfer

CHIVASSO. Furti rame su tratte Fs, tre denunce in Piemonte

Diciannove ispezioni, 62 persone controllate, tre denunce. Sono i numeri del settore piemontese di Oro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *