Home / Torino e Provincia / Chivasso / Abbattuto l’acero dell’Unità d’Italia
Operai al lavoro per abbattere l'acero

Abbattuto l’acero dell’Unità d’Italia

Se ne è andato un pezzo di storia di Chivasso. In barba alle proteste dei cittadini che questa mattina si sono radunati di fronte al luogo del “delitto”.

L’acero dell’Unità d’Italia, che secondo i racconti di generazioni di chivassesi sarebbe stato piantato proprio nel 1861 in piazza Garibaldi, davanti alla stazione ferroviaria, è stato abbattuto. “Era a rischio schianto“, s’è giustificato l’assessore al verde pubblico, Claudio Castello.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

CAREMA. Un malore improvviso strappa alla vita l’ex sindaco Giovanni Aldigheri

Aveva 67 anni anni il vicesindaco Giovanni Aldigheri e nulla che facesse presagire la tragedia. …

CHIVASSO. Moretti: “Lascio per il lavoro in ospedale”. Castello ringrazia l’ormai ex assessore

Annunciato ieri, è arrivato oggi il comunicato ufficiale da Palazzo Santa Chiara, a firma dell’ufficio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *