Home / BLOG / 23 aprile Giornata Mondiale del Libro.

23 aprile Giornata Mondiale del Libro.

Il 23 aprile ricorre la giornata mondiale del libro e della lettura ed è l’occasione per noi popolo di lettori timidi e quasi impauriti di prendere coscienza di quanta sia la distanza che ci separa dai nostri cugini europei (4 su 10 italiani leggono un libro l’anno contro i 7 su 10 tedeschi e i 9 su 10 della Norvegia); è un esercizio che, sinceramente, dopo anni che lo vedo riproporre, trovo quasi stucchevole. perché ferma la nostra attenzione alla classifica e non su quanto il Paese con quella classifica perde di opportunità per sé e per i propri cittadini.

Oggi parlare di libri e di lettura in Italia è elitario, non nel senso proprio di un’élite, ma nel senso di riservato a pochi, che diversamente dalla massa la considerano importante per sé e per le loro comunità; ed è proprio questo il problema principale: la lettura, come anche la cultura in generale, in Italia non è mai stata considerata comeun’opportunità da cogliere per lo sviluppo socio-economico del Paese, ma è sempre stata vista come un diversivo, un ozio per chi non sa cosa fare di meglio; eppure, se andiamo a guardare sia nel resto d’Europa sia in alcune parti d’Italia, scopriamo che laddove come sistema Paese si crede nella lettura, e quindi si investono risorse importanti per la sua diffusione,cresce il benessere socio-economico.

 


Commenti

Blogger: Donatella Muraro

Donatella Muraro
Notizie dai musei.

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Scopel può partecipare al bando della Saapa

In questi giorni abbiamo letto e riletto tutti gli articoli di legge possibili e immaginabili …

Polifemo, Galatea e Aci!

Polifemo, Galatea e Aci! Polifemo non è solo il celebre ciclope che deve soggiacere all’astuzia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *