Home / Piemonte / VERCELLI. Viola l’obbligo di dimora, arrestato un 21enne
Arrestato
Arresto

VERCELLI. Viola l’obbligo di dimora, arrestato un 21enne

La polizia ferroviaria di Santhià (Vercelli) ha rintracciato e arrestato un latitante 21enne originario del Cuneese ma residente a Biella. Il giovane era finito in manette nel novembre del 2017, con l’accusa di rissa in concorso, lesioni e resistenza a Pubblico ufficiale. A nulla sono valsi i provvedimenti emessi dal tribunale biellese per l’obbligo di dimora nel comune laniero; l’epilogo della vicenda è arrivato alla stazione ferroviaria di Santhià, dove il 21enne è stato identificato e successivamente condotto in carcere.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Alberto Cirio

TORINO. Cirio: “La madamin sì Tav con Chiamparino? Rispetto le idee di tutti…”

Si tratta di una operazione di “trasparenza e onestà intellettuale”, ha sostenuto Cirio, precisando che …

TORINO. Regionali: il centrodestra sottoscriverà un impegno a favore della TAV

“Faremo sottoscrivere a tutti i duecento candidati al Consiglio regionale della coalizione un impegno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *