Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / VERCELLI. Strattoni e calci per rubare un cellulare, arrestato minorenne

VERCELLI. Strattoni e calci per rubare un cellulare, arrestato minorenne

cellulare
cellulare

Si era avvicinato ad un quarantenne, e strattonandolo violentemente, trascinandolo a terra, lo ha colpito con numerosi calci allo scopo di impossessarsi del cellulare. Per questo motivo un minorenne marocchino è stato arrestato dalla polizia di Vercelli, con l’accusa di rapina: gli agenti lo hanno rintracciato poco dopo con telefono dell’anziano in tasca. Il minorenne, con numerosi precedenti penali nonostante la giovane età, è stato successivamente portato presso il Centro di Prima Accoglienza di Torino.

Commenti

Leggi anche

virginia tiraboschi

IVREA. Tiraboschi all’attacco sul 25 aprile. Beiletti: “I cittadini sono tutti uguali”

Una polemica sul 25 aprile. Su chi è più partigiano dei partigiani o più anti-fascista …

Procura

TORINO. Crollo soffitto asilo, chiesti 8 mesi per l’amministratore delegato del istituto

Il 29 aprile 2013 il controsoffitto di un locale dell’asilo Borgo San Paolo, a Torino, …