Home / In provincia di Vercelli / VERCELLI. Sanità: cisti ovarica di 8kg asportata in ospedale Borgosesia

VERCELLI. Sanità: cisti ovarica di 8kg asportata in ospedale Borgosesia

All’ospedale Ss. Pietro e Paolo di Borgosesia (Vercelli) è stato eseguito un intervento, sfruttando la tecnica laparascopica, per asportare una grossa cisti ovarica pesante 8 chilogrammi. L’operazione è stata effettuata su una paziente di 42 anni dal direttore della struttura complessa di Ginecologia e Ostetricia, Enrico Negrone.
“L’Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Borgosesia – sottolineano dall’Asl di Vercelli – rientra tra i quattro reparti piemontesi, insieme a Mondovì, Cuneo e Gradenigo Torino, ad avere eseguito più dell’80% di isterectomie in laparoscopia.
Insieme a Gradenigo è anche la realtà che ha registrato il più basso tasso di degenza media, ossia di 2,5 giorni. Risultati, quelli ottenuti al S.S. Pietro e Paolo, che confermano il progresso e l’eccellenza della struttura valsesiana”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ROASIO. “Furto satanico”, ma la statua della Madonna era solo stata spostata

Quando la statua era sparita il parroco reggente di Roasio (Vercelli), don Jarek Dobkowski, aveva …

CRESCENTINO. Greppi punge la Scuncio: «Ma il Pd c’è o non c’è?»

Ovviamente siamo nell’ambito del «segreto di Pulcinella»: tutti sanno che, come la lista “Insieme per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *