Home / Piemonte / VERCELLI. Falsi annunci su internet, arrestato truffatore seriale web

VERCELLI. Falsi annunci su internet, arrestato truffatore seriale web

E’ stato arrestato e messo sotto sorveglianza speciale dalla questura di Vercelli, il cinquantenne residente a Vercelli, ma di origini milanesi, che era già stato condannato a undici mesi di reclusione per truffe commesse con internet. L’uomo tra il 2013 ed il 2018, aveva raggirato 160 vittime accertate, fatti per i quali era stato deferito a numerosissime Procure sull’intero territorio nazionale. Mediante annunci pubblicati sui principali siti di vendite online con false generalità e nickname, il truffatore carpiva la fiducia dei clienti vendendo beni di vario tipo che, dopo essere stati pagati, non venivano spediti agli acquirenti. Il pagamento avveniva infatti mediante accredito su carte o vaglia postali. Lo stesso malvivente nel 2003 era stato denunciato per essere stato trovato alla guida di un mezzo con la scritta “Auto medica” con i lampeggianti blu, mentre indossava una tuta del 118. Nel 2010 inoltre era stato sorpreso a Casale Monferrato mentre si faceva consegnare del denaro dai commercianti del centro cittadino, spiegando che sarebbe servito per organizzare un evento a scopo benefico a favore del Reparto pediatrico dell’ospedale di quella località.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Milano-Cortina lavora a governance. Dialogo col Piemonte

Subito al lavoro per mettere a punto la macchina olimpica. Passata la festa per l’assegnazione …

Informatici

TORINO. Lavoro: boom richieste per quello digitale, 345mila in 1 anno

Sono 345 mila nell’ultimo anno in Italia le richieste di lavoro che richiedono competenze digitali. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *