Home / Piemonte / TORINO. Sfondano vetrate ristorante per furto, presi due disoccupati

TORINO. Sfondano vetrate ristorante per furto, presi due disoccupati

Hanno mandato in frantumi le vetrate di un noto bar torinese, in piazza Palazzo di Città davanti al Comune, e hanno rubato registratore di cassa e bottiglie di alcolici. Due italiani di 34 e 31 anni, entrambi disoccupati e già noti alle forze dell’ordine, sono stati bloccati dai carabinieri del nucleo radiomobile e la refurtiva è stata restituita al proprietario.
Accusati di furto aggravato in concorso, saranno processati per direttissima.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Palagiustizia

TORINO. Terrorismo: attentati anarchici, 5 condanne e 18 assoluzioni

Cinque condanne e diciotto assoluzioni. Si chiude così, a Torino, il maxi processo per terrorismo …

TORINO. Appendino sorride, Atp cancella delusione Olimpiadi

Le braccia al cielo, in segno di vittoria, e un urlo di liberazione a sfogare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *