Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / TORINO. Più di 600 feriti. Bambino in fin di vita. Arrestati sciacalli

TORINO. Più di 600 feriti. Bambino in fin di vita. Arrestati sciacalli

piazza San Carlo nella serata della finale di Champions League

Panico e più di 600 feriti. E’ successo tutto poco dopo il terzo gol del Real Madrid, all’improvviso, la gente ha iniziato a spingersi, travolgendo le transenne e iniziando a correre lungo le vie limitrofe. La maggior parte delle persone ha cominciato a correre lungo via Roma, verso la stazione di Torino Porta Nuova. Subito i vigili del fuoco e le forze di sicurezza schierate in strada hanno provato a riportare la calma, e sul posto sono arrivate numerose ambulanze, segno evidente che la calca aveva travolto persone.
Attorno alle 23, piazza San Carlo si era completamente svuotata, mentre le sirene continuavano a far sentire il loro suono, e la polizia cercava di capire. La questura ha subito cominciato ad esaminare i filmati delle telecamere di sicurezza presenti nella zona. Ed emerso che l’origine del caos era una ringhiera crollata, sotto il peso delle persone. E forse anche della paura globale.

 

600 feriti e un neonato in fin di vita

Sono già più di 600 i feriti che si sono presentati ai pronto soccorso di Torno, Chivasso, Ciriè,  in seguito alle ferite riportate nella calca del centro tra i tifosi della Juventus. Lo si apprende da fonti sanitarie.La maggior parte dei feriti, sempre secondo quanto appreso, viene curata per contusioni o per tagli che si sono procurati cadendo per terra nella calca.

Le forze dell’ordine hanno già arrestato alcuni sciacalli pronti a fare man bassa di oggetti in piazza San Carlo.

 

A Ciriè

Al Pronto soccorso di Ciriè i feriti sono una cinquantina e quasi tutti residenti fuori Torino, giunti sotto la Mole da ogni parte d’Italia. Sono arrivati qui in ambulanza, ma anche in pullman e in taxi. Nessun ferito grave.

Commenti

Leggi anche

SETTIMO-RIVAROLO. Ferrovie: Piemonte, bocciato il piano Gtt per 70km/h Canavesana

La Regione Piemonte ritiene “inaccettabile” la bocciatura del piano di Gtt per ripristinare il limite …

bancomat

TORINO. Manomettevano bancomat con carte credito, arrestati

Manomettevano gli sportelli bancomat utilizzando carte di credito i due romeni arrestati dalla polizia a …