Home / Piemonte / Torino / TORINO. Migranti: arrestato dopo caos a Caselle, rimpatriato 29enne
Caselle
Caselle

TORINO. Migranti: arrestato dopo caos a Caselle, rimpatriato 29enne

E’ stato imbarcato su un volo diretto a Casablanca, il marocchino di 29 anni che, martedì scorso all’aeroporto di Caselle, dopo essersi offerto per il rimpatrio volontario, ha creato scompiglio denudandosi e arrampicandosi su una torretta meteo dello scalo, rimasto chiuso per un’ora. Arrestato dalla polizia per resistenza a pubblico ufficiale, questa mattina, in Tribunale a Torino, è stato processato per direttissima e condannato. Per lui, il giudice ha disposto il rimpatrio immediato. Il 29enne è stato accompagnato dagli agenti dell’ufficio immigrazione all’aeroporto di Milano-Malpensa e fatto salire su un volo diretto in Marocco.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

NOLE. Addio Talin, uomo di cuore dell’Abbadia di San Vito

“Se manca qualcosa a San Vito ci penso io!”.  Era questa la frase che Roberto Chiadò, …

CIRIÈ. Ufficio tecnico, al posto di Siletto arriva Maria Teresa Noto

Sarà Maria Teresa Noto, 54 anni di Cuorgnè, la nuova dirigente del settore Servizi Tecnici, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *