Home / Piemonte / TORINO. Di Maio: “Spero che Facebook riapra la pagina satirica su di me”
Luigi di Maio

TORINO. Di Maio: “Spero che Facebook riapra la pagina satirica su di me”

Riaprire la pagina satirica dedicata a “Luigi Di Maio che facesse cose”, chiusa da Facebook nei giorni scorsi, è quanto si augura lo stesso vicepremier in un messaggio inviato al creatore dell’iniziativa, il torinese Andrea Federico Cecchin.
“Volevo dirti – si legge – che seguo la tua pagina e mi dispiace che sia stata oscurata. La seguivo, anche se non da fan, quando volevo farmi un po’ di risate. Domani chiamo Facebook e chiederò di riattivarla. Volevo dirti questo”.
Cecchin ha diffuso il messaggio sui social e ha ringraziato Di Maio per “l’endorsement”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Tentano rubare cassaforte asilo, fermati su tetto

Sono fuggiti sul tetto, salendo per una scala antincendio, ma sono stati sorpresi dai carabinieri. …

ASTI. Arrestato rapinatore seriale slot, madre della ex autista

E’ accusato di avere rapinato una sala slot dell’Astigiano, il 31 maggio scorso. Un 26enne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *