Mattia Aimola

Senza peli sulla penna di: Mattia Aimola

Home / In provincia di Torino / SETTIMO TORINESE. Asm: “Non siamo stati ancora pagati”

SETTIMO TORINESE. Asm: “Non siamo stati ancora pagati”

Nemmeno il tempo di festeggiare per l’arrivo della sorveglianza che la vecchia palazzina Asm è già tornata ad essere terra di nessuno. I vigilanti avevano preso servizio qualche mese fa dopo le numerose pressioni del sindaco sui proprietari dell’immobile, diventato rifugio di balordi e area piuttosto pericolosa. Tutto finito! A dirlo sono gli stessi vigilanti che hanno deciso di abbandonare il campo a causa del mancato pagamento dello stipendio.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Leggi anche

ROBASSOMERO. L’ultimo saluto a Paola Chianale

Sono giorni molto tristi per Robassomero. La scia di brutte notizie non si è fermata …

LEINI. Campi da calcio, Isolato grida allo scandalo

C’è tanta rabbia oggi, e anche un comprensibile senso di frustrazione, nelle parole di Pierangelo …