Home / In provincia di Torino / SETTIMO TORINESE. Addio ad Angelo Franceschin, era il nonno combattente di tutta la città: aveva 103 anni

SETTIMO TORINESE. Addio ad Angelo Franceschin, era il nonno combattente di tutta la città: aveva 103 anni

Angelo Franceschin era il nonno della città di Settimo. Aveva 103 anni. Nel tardo pomeriggio di Capodanno, lunedì 1° gennaio, si è spento serenamente a casa sua, circondato dall’affetto dei suoi cari. Era nato il 15 luglio 1915 a Zoppè di San Vendemmiano, in provincia di Treviso. La scorsa estate aveva ancora soffiato sulle candeline con tutta la sua famiglia: i figli Renato e Gianni, con la nuora Danila e i nipoti Marta con Alessandro, e Paolo con Gabriella. Renato e Marta sono contitolari dell’enoteca “La Favorita”, in via Cavour, un’attività in cui la passione per il buon vino trova d’accordo anche nonno Angelo. 

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Sandro Venturini

Sandro Venturini
La chimica delle parole

Leggi anche

VENARIA. Falcone si dimette oggi?

Il sindaco cinquestelle Roberto Falcone é ad un passo dalle dimissioni. Ieri sera, ha preso …

CERES. Ufficiale, Ceres lascia l’Unione Montana dall’1 gennaio 2020

Adesso è ufficiale. Ceres lascia l’Unione Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone. Sabato mattina, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *