Marco G. Dibenedetto

DIBENEINSETTIMO di: Marco G. Dibenedetto

Home / Home / Settimo T.se: I 10 passi per una coppia felice.

Settimo T.se: I 10 passi per una coppia felice.

I 10 perché è utile affrontare una psicoterapia di coppia

 

Sedersi in coppia davanti a uno psicoterapeuta insegna a darsi un “metodo” per affrontare discussioni e problemi. Molte cose si apprendono lungo un percorso di psicoterapia di coppia, ma soprattutto si impara a prevenire i colpi bassi e le cattiverie  che i due partners possono darsi l’un l’altro.

I principi basilari su cui si basa un percorso psicoterapeutico della coppia sono semplici, così semplici che a volte non li vediamo, ecco perché certe volte è bene ricordarli:

  • Riconoscere l’esistenza di “due verità”: mettersi in gioco in una terapia a due significa soprattutto accogliere l’idea di uscire dalla propria prospettiva monolitica e autoreferenziale, per abbracciare realmente il cambiamento.
  • Imparare ad ascoltare: ascoltare in modo attivo significa osservare, sentire l’altro e la sua complessità in modo più profondo e più attento.
  • Creare un tempo e uno spazio per il NOI: si deve imparare a scegliere con più attenzione cosa, come e quando regalare e dedicare del tempo funzionale alla coppia.
  • Smettere di dare tutto per scontato: RIscoprire e RIscoprirsi sono due punti centrali nella terapia.
  • Smettere di voler avere sempre ragione: l’arbitro neutrale è il terapeuta, che aiuta a spostarsi dal proprio asse per ampliare l’ottica e la visuale del problema per avere ruoli flessibili e un maggiore equilibrio nel rapporto.
  • Chiedere un timeout se la situazione precipita: si deve saper discutere tenendo conto della propria e altrui emotività, per imparare a capire quando parlare, quando asserire, quando fermarsi e quando riflettere. In questo modo si evita di ‘vomitare’ le proprie ragioni in modo sterile e disfunzionale.
  • Essere onesti con se stessi e con l’altro/a.
  • Abbracciarsi e baciarsi: è utile riacquisire confidenza e intimità fisica, per riprendere da dove ci si era persi nel contatto.
  • Non pretendere di essere uguali: accettare le reciproche differenze come delle risorse per la coppia è un passo da fare insieme.
  • Dare valore all’intimità: la terapia in questo caso è un contenitore privilegiato per rivalutare la qualità del tempo passato assieme e per dare una marcia in più alla sfera erotica.

Per ogni informazione e per un appuntamento chiamare il 347.1017367, psicologo-psicoterapeuta Marco G. Dibenedetto.

Commenti

Leggi anche

TORINO. Assalto a portavalori, guardia giurata ferita

Assalto a un furgone portavalori, questa mattina a Torino, in piazza Stampalia. Un malvivente, a …

CALCIO. Juve, il sogno Isco continua

Sogni, progetti e pochi soldi da investire. Va avanti a a singhiozzo il calcio mercato …