Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Effettuato il centesimo trapianto di rene da un vivente

NOVARA. Effettuato il centesimo trapianto di rene da un vivente

Opedale di Novara

L’ospedale di Novara ha festeggiato oggi il centesimo trapianto di rene da vivente. E’ stata una madre a donare l’organo alla propria figlia, affetta da una malattia immunologica, confermando – afferma il  professor Vincenzo Cantaluppi, responsabile della struttura di nefrologia-centro trapianti – un fatto “ormai consolidato e cioè che sono le donne, siano esse madri o moglie, ad essere più propense alla donazione”.
Il trapianto renale da donatore vivente, ha aggiunto il commissario dell’azienda ospedaliero-universitaria, Mario Minola, rappresenta una delle eccellenze, dove tutte le strutture coinvolte nel trapianto, dalla nefrologia alla urologia, chirurgia vascolare, dialisi, anestesia e rianimazione e molti altri specialisti, concorrono a risultati di prestigioso livello per i nostri pazienti. Il centesimo trapianto di rene da vivente è stato eseguito ad aprile e nel frattempo ne è stato effettuato un altro.

Commenti

Leggi anche

TORINO. Terra Madre: allevamento di qualità per salvare l’ambiente

Varietà e qualità: sono le parole d’ordine che emergono dagli appuntamenti dedicati all’allevamento nei giorni …

TORINO. Droga: hashish nei vasetti di yogurt, arrestato ventenne

Si è presentato al Centro per il rimpatrio di Torino, in corso Brunelleschi, chiedendo di …