Home / In provincia di Torino / MONTANARO. C’eravamo tanto amati… Gallon replica a Ponchia

MONTANARO. C’eravamo tanto amati… Gallon replica a Ponchia

“Avrei voluto confrontarmi con te sul contenuto dell’intervista  che hai rilasciato alla Voce. Purtroppo, e come al solito, questo mi e’ impossibile visto che rifiuti il confronto diretto e “solitamente” scappi”.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

LANZO – Una mostra fotografica sul mercato nel mondo attraversa il centro storico e raggiunge il parco naturale del Ponte del Diavolo

Simili eppure tutti diversi. Sono i mercati del mondo: luoghi pieni di vitalità, di incontri …

SETTIMO. Moto contro bici, il centauro non ce l’ha fatta

È morto questa mattina nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Giovanni Bosco di Torino dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *