Home / In provincia di Torino / MONTANARO. Bocciofila: ad un passo dall’acquisizione

MONTANARO. Bocciofila: ad un passo dall’acquisizione

L’Amministrazione Ponchia è ad un passo dall’acquisizione della bocciofila Cooperativa Aurora e degli impianti sportivi connessi. “Per il Comune si tratta di un vero e proprio affare – dichiara il sindaco Giovanni Ponchia – acquisiamo la struttura e gli impianti sportivi a fronte del pagamento dei debiti maturati in questi anni. Si tratta di circa 40mila euro. Un vero e proprio affare se confrontati con i 350mila euro del valore del bene”.

Il sindaco non si spaventa neppure dinnanzi al fatto che il tetto della struttura sia da rifare: “E che aspettano a fare i lavori – commenta – sono assicurati. Spero solo che lo facciano al più presto. Avendo una polizza non capisco perché non debbano procedere con la sistemazione. Sono molto soddisfatto di quest’operazione. Per una cifra davvero irrisoria andiamo a dare al paese una struttura utilizzabile in diversi tipi di occasione. Penso ai coscritti, ad esempio, che già lo scorso anno hanno fatto lì la loro festa. Anche per la Pro Loco potrebbe essere utile, anche se hanno sempre rifiutato l’invito a far lì le loro feste a causa della distanza del centro del paese. Dicono che poi le persone anziane non ci vanno. Peccato, perché è davvero un bel salone”. Poi Ponchia parla degli impianti sportivi: “Sì qualche lavoretto da fare c’è, ma doteremo il paese di un campo da calcetto, uno da tennis e dei cambi da bocce, sia all’aperto che le piste coperte”.

Insomma, Ponchia non aspetta che la firma dell’atto: “Stiamo disponendo le ultime formalità, ma non manca poi molto”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Silvia Cossu (M5S), al centroSilvia Cossu (M5S), al centro

LEINI. Una nuova corsa autobus per Caselle e Ciriè

Detto, fatto. Il collegamento tra Leini e Caselle sarà finalmente realtà. Silvia Cossu, consigliera comunale …

LEINI. Leone: “Abbiamo giocato metà partita, ora il secondo tempo”

Ora è ufficiale. Gabriella Leone si ricandida a sindaco.  “Abbiamo giocato solo metà partita, manca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *