Redazione

di: Redazione

Home / In provincia di Torino / LANZO. Giovani e sport per “Lans in Centro”!

LANZO. Giovani e sport per “Lans in Centro”!

Nella serata di giovedì 7 giugno, presso la Sala Polivalente dell’Agenzia Turistica Locale di Lanzo Torinese, è stato presentato all’amministrazione comunale, alle attività commerciali e alla cittadinanza il progetto “Lans in Centro”, promosso da quattro realtà sportive del territorio che hanno deciso di comune accordo di collaborare con l’intento di formare i giovani attraverso lo sport.

I dirigenti di Asd Val d’Lans di calcio a 5, MaNaBala e Balamunt di volley e Quadrifoglio Rosso di ginnastica artistica, alla presenza dell’assessore allo Sport Giuseppe Vianzone, hanno presentato questa bella iniziativa sportiva dedicata ai giovani, spiegando le ragioni di questa importante decisione, prima su tutte quella di collaborare per gestire al meglio gli spazi della palestra comunale “Sandro Pertini”, evitando così le discussioni nate in passato. Ma non è tutto: le quattro associazioni sportive, che insieme contano oltre 500 tesserati, lavoreranno congiuntamente per allestire una serie di eventi ed iniziative, sportive e non, a partire dall’appuntamento con Giocolanziamo, realizzato allo scopo di avvicinare i giovani alla pratica sportiva.

Il progetto è in fase embrionale, ma le basi sono state gettate e questo è indubbiamente un primo importante passo che non può che far bene a tutta la città di Lanzo. Al di là delle diverse discipline sportive, tutte le associazioni coinvolte prestano da sempre grande attenzione al settore giovanile, togliendosi grandissime soddisfazioni.

In sinergia, però, si può fare ancora e sempre di più, coinvolgendo maggiormente la cittadinanza e il tessuto commerciale, oltre che richiamando in palestra tanti altri giovani e permettendo loro di conoscere e praticare nuovi sport. Asd Val d’Lans, MaNaBala, Balamunt e Quadrifoglio Rosso, le associazioni sportive che hanno aderito al nuovo network, porteranno ciascuna esperienza, idee, risorse umane e competenze legate alla propria disciplina.

E’ proprio il caso di dirlo:  l’unione fa lo sport… e non solo la forza!

Commenti

Leggi anche

IVREA. Sertoli ha battuto Perinetti. Il Pd non è più al governo della città…

Magari è ancora presto per dirlo, ma lo diciamo lo stesso. Se il trend resta …

MONCALIERI. Decapitato da macchina spaccalegna

Si chiama Paolo Agostini, 73 anni, l’uomo morto oggi a Moncalieri, in strada San Michele …