Home / In provincia di Torino / IVREA. Ma quale estorsione in piazza Rondolino, i nigeriani chiedevano l’elemosina

IVREA. Ma quale estorsione in piazza Rondolino, i nigeriani chiedevano l’elemosina

Non era un’associazione a delinquere ai fini dell’estorsione ma semplicemente un gruppo di persone che chiedeva l’elemosina in piazza Rondolino. Giovedì scorso il giudice del Tribunale di Ivrea Elena Stoppini ha assolto Abebe Jackson, Anuoluwapo Jude Daniel, Adenbawo Samuel, tutti e tre nati in Nigeria tra il 1984 e il 1987, perché “i fatti non…

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

PONT CANAVESE. Anche la centrale Iren tra le mete delle Giornate FAI

Quest’anno anche Pont sarà inserita fra le mete delle Giornate F.A.I. di Primavera, che si …

PONT CANAVESE. Salute: cento controlli nella giornata di prevenzione del tumore al seno

In una sola mattinata, 63 visite senologiche e 37 ecografie mammarie: è il bilancio della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *