Liborio La Mattina

Nun Te Reggae Più di: Liborio La Mattina

Home / Eventi / Altri Eventi / IVREA. Due eventi “per non dimenticare”. E l’assessore non risponde

IVREA. Due eventi “per non dimenticare”. E l’assessore non risponde

In Italia la Giornata della Memoria è stata istituita nel 2000 (ci sono voluti ben 55 anni) e si celebra il 27 gennaio per ricordare che, in quella data, nel 1945 le truppe ukraine dell’Armata Rossa liberarono il campo di Auschwitz-Birkenau, divenuto poi il simbolo di tutti i campi di concentramento e sterminio nazisti, grazie alle immagini del giornalista che viaggiava al seguito di quel battaglione. La liberazione però era già iniziata a partire dal luglio del 1944, quando, sempre i russi, entrarono a Maidanek (Polonia),  e proseguì fino all’aprile del 1945 con la resa definitiva della Germania e la caduta di Berlino. 

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Leggi anche

CHIVASSO/IVREA. Torna l’emodinamica a Chivasso ed è di nuovo guerra tra cardiologie

Un passo avanti ed uno indietro. Uno indietro e uno in avanti. Qualcuno se lo …

LEINI. Una fumata nera e l’influenza immobilizzano il centrodestra

Prendi un gruppo di persone interessate alla cosa pubblica. Inocula i germi dell’influenza, che tanto …