Home / BLOG / Immaginiamo.

Immaginiamo.

Immaginiamo.
Ho letto recentemente un libro dove l’autore immaginava di tornare indietro nel tempo, diciamo di 10-15 mila anni. Allora c’erano dei mammut giganteschi, tre volte più grandi degli attuali elefanti africani, bradipi lunghi quasi 4 m strana, strana e bestie simile armadilli che hanno grandi quasi come un bus, e poi lama, cammelli, lupi che arrivavano 70 kg, grandissimi leone delle caverne e la famosa di tigre dai denti a sciabola. Oggi questi animali sono tutti estinti oppure esistono ma di ridotte dimensioni. La colpa dell’estinzione e nostra perché i nostri antenati ma già anche prima gli ominidi precedenti cacciavano gli animali più grandi e per sopravvivere di mammiferi hanno ridotto appositamente dimensione oppure finito per scomparire . Si pensava fino all’inizio del secolo che questo riduzione di mammiferi di dimensioni forse dovuto cambiamento del clima ma oggi la rivista Nature e gli scienziati hanno scoperto che la colpa e’ nostra. La mia domanda e’, come sarebbe stato il clima senza la nostra evoluzione? E cosa succederà quando avremo più elefanti, rinoceronti e balene?
Favria 12.08.2018 Giorgio Cortese

La più coraggiosa decisione che prendo ogni giorno è quella di cercare di essere di buon umore.

Nella vita quotidiana un posto bellissimo è quello di vivere in pace con me stesso

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

XXV Aprile 2019. Ricordiamo una lezione che non dobbiamo mai dimenticare!

XXV Aprile 2019. Ricordiamo una lezione che non dobbiamo mai dimenticare! Buongiorno al Signor Sindaco, …

CHIVASSO. Maria Cicconetti ha presentato il suo libro alla sezione UILDM “Paolo Otelli”

Nuova presentazione del libro “La foto che non c’è” per la scrittrice Maria Cicconetti. Stavolta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *