Maria Di Poppa

Letteralmente di: Maria Di Poppa

Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Violenze sulla convivente e calci ai carabinieri, arrestato

CUNEO. Violenze sulla convivente e calci ai carabinieri, arrestato

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato M.S., 51enne originario di Cuneo e residente da anni in Cartignano, nei pressi del capoluogo, ritenuto responsabile dei reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, minaccia aggravata e lesioni a pubblico ufficiale.
I militari sono intervenuti per prestare aiuto alla convivente dell’uomo che, per sfuggire alla violenza del compagno, si era rifugiata in casa di un vicino.
Il compagno violento, trovato davanti alla casa del vicino,alla vista dei carabinieri li ha minacciati e colpiti con calci e pugni.
Il cinquantunenne è stato quindi dichiarato in stato di arresto con l’accusa di minaccia aggravata nei confronti della convivente e di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Ora è agli arresti domiciliari nell’abitazione del fratello.

Commenti

Leggi anche

TORINO. Pd: urne aperte in Piemonte, le primarie scelgono il segretario

Urne aperte in Piemonte per le primarie del Pd. Chiunque si riconosce nella proposta politica …

VIGILI URBANI

TORINO. Su auto rubata abbatte spallina ponte, ora è ricercato

E’ fuggito l’automobilista che, alla guida di una Lancia Ypsilon risultata rubata, si è schiantato …