Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Vendeva prodotti pericolosi, sanzioni per commerciante cinese

CUNEO. Vendeva prodotti pericolosi, sanzioni per commerciante cinese

La guardia di finanza di Cuneo

Circa 1.600 articoli provenienti dall’Asia e considerati pericolosi, perché privi dei requisiti di conformità e sicurezza, sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Fossano, nel Cuneese. La commerciante che li vendeva, una cittadina cinese, è stata segnalata alla Camera di Commercio per le sanzioni del caso, che possono arrivare fino a 25mila euro. I prodotti, articoli di bigiotteria e prodotti da fumo, sono stati confiscati per essere poi distrutti

Commenti

Leggi anche

ALESSANDRIA. Vaccini: genitori bimba trapiantata, “vaccinate i compagni”

“Nostra figlia è stata sottoposta a un trapianto di fegato. Dopo l’intervento abbiamo visto una …

VERBANIA. Picchia fidanzata per gelosia e lancia bottiglie, denunciato

Ha schiaffeggiato la fidanzata in un bar, per gelosia, e in seguito ha lanciato delle …