Home / BLOG / CRESCENTINO. La sfida di Ferrero: salvare capra e cavoli

CRESCENTINO. La sfida di Ferrero: salvare capra e cavoli

L’incompatibilità, quantomeno sul piano formale, non c’è. Ma è chiaro che, nel momento in cui Vittorio Ferrero annuncerà la sua candidatura a sindaco per le amministrative del 2019, per evidenti motivi di opportunità rassegnerà le dimissioni da presidente del Comitato locale della Croce Rossa. Purtroppo per lui, però, la [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Umberto Lorini

Umberto Lorini

Leggi anche

SAMONE. “No antenna” lo scontro finisce in Tribunale

“Noi l’antenna non la vogliamo”. Aveva parlato così il sindaco Lorenzo Poletto nel mese di …

PAVONE. Condannato a 6 mesi, rischia un anno per evasione da casa

Si possono scontare sei mesi e mezzo di pena e rischiare una condanna, per evasione, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *