Redazione

di: Redazione

Home / Torino e Provincia / Ciriè / CIRIÈ. C’è amianto anche sotto via Sismonda? Al via l’analisi per proseguire i lavori

CIRIÈ. C’è amianto anche sotto via Sismonda? Al via l’analisi per proseguire i lavori

I lavori in via Cavour dopo la scoperta di amianto nel sottosuolo

Basta brutte sorprese. Al fine di proseguire con i lavori di riqualificazione di via Vittorio Emanuele II e vie laterali, l’Amministrazione Comunale ha dato il via nella giornata di ieri all’analisi del sottofondo stradale in via Sismonda. La strada è chiusa con divieto di transito e di sosta con rimozione forzata fino a venerdì 18 gennaio (o comunque al termine delle operazioni di cantiere).

Un’analisi necessaria dopo il rinvenimento nei mesi scorsi, sotto il suolo di via Cavour, di materiali contenenti amianto. La strada era stata coperta con alcuni teli per evitare la dispersione che avrebbe potuto mettere a rischio l’incolumità dei ciriacesi, ma anche per delineare i percorsi adatti al transito pedonale. La scoperta aveva portato all’allungamento dei tempi dei lavori di quasi un mese e, al contempo, ad un maggiore esborso per la bonifica.  Il Comune aveva chiesto ai residenti di evitare di aprire le finestre e stendere i panni negli orari di lavoro. 

Oggi, per proseguire i lavori su via Sismonda, l’Amministrazione ha pensato bene di giocare d’anticipo. Che possano esserci polveri di amianto come in via Cavour è molto probabile.

Commenti

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Biella non è come Settimo Torinese. Il giornalista della Stampa ha frainteso

Gentile Direttore, desidero smentire quanto affermato dall’articolo comparso ieri sera sul Suo giornale, dove mi …

SETTIMO TORINESE. All’8 Marzo niente film sulle foibe. Borrini: “Morti di serie A e B”

Il responsabile del gruppo giovanile della Lega Antonio Borrini ha un diavolo per capello. Qualche …