Home / In provincia di Vercelli / CIGLIANO. Un “tavolo” sulle alluvioni
AGOSTO Una via di Cigliano invasa dall’acqua

CIGLIANO. Un “tavolo” sulle alluvioni

Il sindaco Anna Rigazio ha ragguagliato il Consiglio comunale sull’andamento del “tavolo tecnico” convocato dalla Regione Piemonte dopo la bomba d’acqua che ha allagato parte del paese a fine agosto.

Dopo il primo incontro del 26 ottobre il tavolo si è nuovamente riunito il 22 novembre. Ne fanno parte, oltre alla Regione e al Comune di Cigliano, la Provincia, i Consorzi irrigui, la Protezione Civile e i Comuni limitrofi.

L’Amministrazione comunale ha inoltre espresso l’intenzione di modificare il piano di Protezione Civile inserendo tra le zone alluvionabili anche le vie del paese che in precedenza non erano state toccate dal problema; è prevista inoltre, a breve, una consultazione con il responsabile provinciale della Protezione Civile.

Entro fine anno i risultati del tavolo regionale saranno comunicati dall’Amministrazione comunale ai cittadini in un apposito incontro pubblico.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ROASIO. “Furto satanico”, ma la statua della Madonna era solo stata spostata

Quando la statua era sparita il parroco reggente di Roasio (Vercelli), don Jarek Dobkowski, aveva …

CRESCENTINO. Greppi punge la Scuncio: «Ma il Pd c’è o non c’è?»

Ovviamente siamo nell’ambito del «segreto di Pulcinella»: tutti sanno che, come la lista “Insieme per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *