Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Ferrovie: passaggi livello Chivasso-Aosta, via a eliminazione
stazione di Chivasso

CHIVASSO. Ferrovie: passaggi livello Chivasso-Aosta, via a eliminazione

Sono 49 i passaggi a livello, sulla linea ferroviaria Chivasso Aosta, che verranno eliminati nei prossimi mesi. Lo prevedono i protocolli siglati oggi dall’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Francesco Balocco, con i responsabili di Rfi, Anas, Città Metropolitana, Bacino Imbrifero Montano della Dora Baltea e Comuni interessati.
La loro eliminazione sarà effettuata secondo una scala di priorità; il valore complessivo stimato per le opere ammonta a 85 milioni di euro.
“Con la firma di questo protocollo si potrà finalmente procedere alla eliminazione dei passaggi a livello su questa linea la cui affidabilità risente dei numerosi attraversamenti – spiega Balocco -. Ringrazio tutti gli attori che hanno svolto il complesso lavoro che ha portato alla sua definizione, concertando gli interventi necessari e rendendo così possibile una più rapida attuazione delle fasi successive. Presto un analogo protocollo interesserà la Torino-Pinerolo ed in generale saranno affrontate con lo stesso metodo le criticità della Regione in tema di passaggi a livello”.
“Questa sottoscrizione – aggiunge l’ingegnere Marco Marchese, Responsabile del programma Soppressione Passaggi a Livello di Rfi – rappresenta un importante punto di partenza concreto per l’eliminazione dei passaggi a livello che permette di incrementare la regolarità della circolazione ferroviaria, aumentare gli standard di sicurezza sia delle linee che dei collegamenti cittadini migliorando la connessione tra le diverse aree urbane”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Una mostra fotografica sul mercato nel mondo attraversa il centro storico e raggiunge il parco naturale del Ponte del Diavolo

Simili eppure tutti diversi. Sono i mercati del mondo: luoghi pieni di vitalità, di incontri …

SETTIMO. Moto contro bici, il centauro non ce l’ha fatta

È morto questa mattina nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Giovanni Bosco di Torino dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *