Home / In provincia di Vercelli / BORGO D’ALE. A piedi lungo l’autostrada, travolto e ucciso da due auto
118 ambulanza

BORGO D’ALE. A piedi lungo l’autostrada, travolto e ucciso da due auto

Un 38enne di origine marocchina residente ad Alba (Cuneo), Naji Kaddour, è morto la scorsa notte travolto da due auto sull’autostrada Torino-Milano. L’uomo stava camminando a piedi, lungo la carreggiata che da Borgo D’Ale porta a Rondissone, quando, a 500 metri dell’area di servizio di Cigliano (Vercelli), è stato investito. Vani i tentativi di rianimarlo dei medici e degli infermieri del 118.
Sull’accaduto indaga la polizia stradale della sottosezione di Novara Est, impegnata a ricostruire la dinamica dell’incidente e a capire perché l’uomo camminasse a piedi in autostrada.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Maria Cicconetti ha presentato il suo libro alla sezione UILDM “Paolo Otelli”

Nuova presentazione del libro “La foto che non c’è” per la scrittrice Maria Cicconetti. Stavolta …

CHIVASSO. Terzo compleanno per uno storico locale oggi rinato: la “Trattoria Pesci Vivi”

In molti si ricorderanno della “Trattoria Pesci Vivi”, noto locale per anni presente sul territorio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *