Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Neonata intossicata da fumo stufa a legna nel Biellese

BIELLA. Neonata intossicata da fumo stufa a legna nel Biellese

Una neonata di un mese è rimasta intossicata
dai fumi nocivi di una stufa a legna che era in funzione in un
appartamento al piano inferiore della palazzina in cui vive con la
famiglia, nelle case Atc di Regione Croce a Biella Chiavazza.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e l’ambulanza
pediatrica del 118 che ha trasportato d’urgenza la bimba in ospedale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BIELLA. Violenza donne: marito violento finisce in carcere

Custodia cautelare in carcere per un biellese di 50 anni, denunciato dalla moglie per maltrattamenti. …

NOVARA. Coppia sequestra donna per rapinarla

Per due ore una donna di 41 anni, di origine sudamericana, è rimasta in balia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *