Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Armi: pistola e pugnali non denunciati, Commerciante arrestato

BIELLA. Armi: pistola e pugnali non denunciati, Commerciante arrestato

Un commerciante cinquantenne, residente in Valle Elvo (Biella), incensurato, è stato arrestato dai carabinieri perché nel proprio furgone, nascosta sotto il sedile, aveva una pistola Beretta, calibro 7,65 con matricola abrasa, completa di serbatoio con otto proiettili. Nella successiva perquisizione domiciliare i militari hanno trovato sei pugnali di varie dimensioni, il cui possesso non era mai stato denunciato, nonché quattro bossoli calibro 9 corto e quattro di arma lunga da guerra, calibro sconosciuto.

Commenti

Leggi anche

LANZO – Salviamo dal degrado la passeggiata alla Cappella di San Giacinto

Insieme alla scomparsa Fontana del Monte, distrutta da un’alluvione agli inizi degli anni Novanta, la …

Carlo Petrini

TORINO. Terra Madre: Petrini, nel 2020 sorprese incredibili

L’edizione di Terra Madre che si chiude questa sera al Lingotto di Torino ha uguagliato …