Senza peli sulla penna di: Mattia Aimola

Home / Torino e Provincia / Banchette / BANCHETTE. Festa dell’albero: la Regione dona le piante

BANCHETTE. Festa dell’albero: la Regione dona le piante

Anche quest’anno, venerdì scorso, il Comune di Banchette ha celebrato la “Festa dell’Albero”.

La piantumazione delle nuove giovani piante è stata eseguita all’interno del Parco della Roggia Rossa, area in cui a partire dalla primavera dello scorso anno l’Amministrazione ha dato inizio a un’importante opera di riqualificazione e salvaguardia del prezioso ambiente floro-faunistico.

Grazie al progetto curato dall’Assessore ai lavori pubblici, Antonio Mazza, e dal consigliere con delega all’ambiente e alle aree verdi, Fiorenzo Bianco, tante piante malate sono state eliminate per dare spazio a nuove specie da piantare, monitorare e tutelare.

L’opera di salvaguardia e rinnovamento continua, a cominciare proprio dall’iniziativa legata alla Giornata Nazionale dell’Albero.

Anche quest’anno, insieme ai ragazzi delle Scuole, coinvolti nell’iniziativa per il quarto anno consecutivo dall’Assessore alla Cultura Lina Pasca, sono state messe a dimora piantine donate dalla Regione Piemonte e dagli Amministratori Comunali, alla presenza del Sindaco Franca Sapone.

Il Consigliere con delega Ambiente e Aree Verdi, Fiorenzo Bianco, ha proceduto alla piantumazione insieme ai ragazzi fornendo agli studenti informazioni circa le operazioni pratiche e le caratteristiche delle specie botaniche presenti nel Parco.

Supporto materiale, poi, è stato fornito dai migranti del territorio, coinvolti nell’iniziativa dal Consigliere Marco Posillipo, coadiuvati da volontari.

Il Sindaco Franca Sapone, ha dato il benvenuto agli studenti e ai loro insegnanti, ed è stata affiancata dal Sindaco del Consiglio dei Ragazzi, Vittoria Sciarappa.

Quanto alla Scuola dell’Infanzia, l’Amministrazione si è recata presso il plesso per procedere, come gli scorsi anni, alla messa a dimora di una pianta nel giardino della Scuola dei più piccoli.

Commenti

Leggi anche

CHIVASSO. Flash mob di solidarietà al popolo francese

Al grido, “solidarietà al popolo francese”, si è svolto in piazza Della Repubblica a Chivasso …

LANZO. Per gli 800 anni del mercato la Pro Loco prepara la grande festa

L’auto si muove perché all’interno del cofano c’è un motore. Dalla potenza del motore dipende …