Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / ALICE CASTELLO. Messa in sicurezza degli edifici: «penalizzati i Comuni “virtuosi”»

ALICE CASTELLO. Messa in sicurezza degli edifici: «penalizzati i Comuni “virtuosi”»

Luigi Bondonno

Il sindaco Luigi Bondonno ha convocato il Consiglio comunale per sabato 19 maggio alle 10. Cinque i punti all’ordine del giorno: dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente si discuterà il Regolamento sul trattamento dei dati personali, si deciderà di affidare la riscossione coattiva delle entrate comunali all’ente “Agenzia delle Entrate – Riscossione” e si ratificherà una delibera del Consorzio CoVeVar. «La maggior parte dei punti – commenta il primo cittadino – sono atti formali dovuti. Voglio però sottolineare il punto più importante, il quinto: raccogliendo l’invito del presidente della Provincia, Carlo Riva Vercellotti, chiederò ai consiglieri di votare un ordine del giorno che rimarca la necessità di rivedere la Legge che regola la distribuzione dei fondi dello Stato per la messa in sicurezza degli edifici pubblici. Una disposizione varata nel 2017 che si chiede al nuovo Parlamento di variare, ad oggi essere Comuni con i conti a posto è penalizzante, domani chiediamo siano premiati qualità e merito. Solidarietà sì, assistenzialismo no».

Commenti

Leggi anche

ALESSANDRIA. Vaccini: genitori bimba trapiantata, “vaccinate i compagni”

“Nostra figlia è stata sottoposta a un trapianto di fegato. Dopo l’intervento abbiamo visto una …

VERBANIA. Picchia fidanzata per gelosia e lancia bottiglie, denunciato

Ha schiaffeggiato la fidanzata in un bar, per gelosia, e in seguito ha lanciato delle …