Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Alessandria / ALESSANDRIA. Morto l’avvocato Francesco Gatti

ALESSANDRIA. Morto l’avvocato Francesco Gatti

E’ morto ad Alessandria l’avvocato Francesco Gatti, fondatore dello studio legale che porta il suo nome. Aveva 78 anni.
Lo studio – uno dei più conosciuti del Piemonte – si era occupato di casi di cronaca clamorosi come il delitto di Novi Ligure e l’inchiesta Cogne-bis.
Francesco Gatti, civilista, esperto di diritto del lavoro e previdenza, cassazionista dal 1988, era iscritto all’Ordine dal 1970. Ad Alessandria, durante la giunta di Gianluca Veronesi – in carica pochi mesi – ricoprì il ruolo di assessore, dove si impegnò nella tutela dei lavoratori dell’ex Eternit. Fino a poco prima del ricovero in ospedale ha continuato a frequentare regolarmente il tribunale e gli uffici di via Trotti e il tribunale. Abitava a Mirabello Monferrato, dove venerdì saranno celebrati i funerali.
A proseguire l’attività il figlio Vittorio. E’ morto ad Alessandria l’avvocato Francesco Gatti, fondatore dello studio legale che porta il suo nome. Aveva 78 anni.
Lo studio – uno dei più conosciuti del Piemonte – si era occupato di casi di cronaca clamorosi come il delitto di Novi Ligure e l’inchiesta Cogne-bis.
Francesco Gatti, civilista, esperto di diritto del lavoro e previdenza, cassazionista dal 1988, era iscritto all’Ordine dal 1970. Ad Alessandria, durante la giunta di Gianluca Veronesi – in carica pochi mesi – ricoprì il ruolo di assessore, dove si impegnò nella tutela dei lavoratori dell’ex Eternit. Fino a poco prima del ricovero in ospedale ha continuato a frequentare regolarmente il tribunale e gli uffici di via Trotti e il tribunale. Abitava a Mirabello Monferrato, dove venerdì saranno celebrati i funerali.
A proseguire l’attività il figlio Vittorio.

Commenti

Leggi anche

ALESSANDRIA. Vaccini: genitori bimba trapiantata, “vaccinate i compagni”

“Nostra figlia è stata sottoposta a un trapianto di fegato. Dopo l’intervento abbiamo visto una …

VERBANIA. Picchia fidanzata per gelosia e lancia bottiglie, denunciato

Ha schiaffeggiato la fidanzata in un bar, per gelosia, e in seguito ha lanciato delle …