Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Alessandria / ALESSANDRIA. Amianto: scambio mail Casale-Casa Bianca su caso Eternit

ALESSANDRIA. Amianto: scambio mail Casale-Casa Bianca su caso Eternit

amianto
Amianto

Scambio di messaggi tra la Casa Bianca e Casale Monferrato sulla questione amianto. Un consigliere comunale della località piemontese, dove il minerale-killer della Eternit ha provocato un disastro, ha scritto a Washington dopo la notizia, circolata sui media internazionali, che gli Stati Uniti intendono ripristinare l’utilizzo dell’asbesto nell’edilizia.
“Casale Monferrato – afferma Luca Servato – è tristemente conosciuta come ‘la città dei morti’. Più di 2.500 persone hanno perso la vita per un cancro correlato all’utilizzo dell’amianto e altre continuano ad ammalarsi. L’amianto non si pensava fosse dannoso all’inizio, ma oggi sappiamo che causa il mesotelioma”.
Servato osserva che “oggi nel posto in cui una volta si erigeva la società, c’è ora un grosso parco pieno di fiori come simbolo della nostra resilienza. Si spera che tutte quelle fabbriche nel mondo siano presto trasformate in parchi verdi e non in fabbriche della morte”.
La risposta è datata 8 agosto: “Grazie per avere contattato la Casa Bianca. Stiamo esaminando attentamente il vostro messaggio”.

Commenti

Leggi anche

TORINO. Mafia: beni confiscati, Pd dice no alla messa all’asta

“L’alienazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata a soggetti privati deve essere una possibilità prevista …

CUNEO. Pagati per sgombero cantina, abbandonano rifiuti sul fiume

I carabinieri Forestali di Alba hanno denunciato per abbandono di rifiuti due persone, già condannate …